Merate, parrocchia S. Ambrogio. Progetto di un nuovo organo a canne con parziale recupero di un precedente Serassi

Organo a canne della chiesa di S. Ambrogio a Merate

L’organo a canne della Parrocchia di S. Ambrogio a Merate è uno strumento di nuova concezione, frutto di progettazione e di costruzione del tutto particolare, sia per le novità in tema di meccanica trasmissiva sia per l’attenzione impiegata nella progettazione, curata anche nei più piccoli dettagli.

Leggi tutto “Merate, parrocchia S. Ambrogio. Progetto di un nuovo organo a canne con parziale recupero di un precedente Serassi”

Cornate d’Adda, progetto e costruzione di una nuova cassa lignea per l’organo a canne.

L’organo di Cornate d’Adda (MB) fotografato lo stesso giorno in cui terminarono i lavori.
Fig. 1 – L’organo di Cornate d’Adda (MB) fotografato lo stesso giorno in cui terminarono i lavori.

La storia di questo organo nasce con un progetto di restauro ma durante lo smontaggio ci si è resi conto che la vecchia cassa e tutta la parte lignea portante, già pesantemente modificata per l’aggiunta di un secondo manuale, era completamente devastata dal tarlo, a tal punto che anche solamente toccando le tavole di legno con le mani queste ultime si sbriciolavano come biscotti, rendendo il tutto veramente pericoloso e quindi irrecuperabile. Leggi tutto “Cornate d’Adda, progetto e costruzione di una nuova cassa lignea per l’organo a canne.”

Organo a canne da studio progettato e costruito su richiesta di musicista.

Nuovo organo progettato e costruito dalla ditta Alessandro Corno nel 1989 per il Maestro Sergio Paolini e tutt’ora perfettamente funzionante (vedi fig. 1 e fig. 2).

Il nuovo organo del Maestro Sergio Paolini
Fig. 1 – Il nuovo organo del Maestro Sergio Paolini ripreso frontalmente a lavori ultimati (foto di sinistra) e immagine ravvicinata della consolle (foto di destra).

Leggi tutto “Organo a canne da studio progettato e costruito su richiesta di musicista.”

Progetto e costruzione di nuova cassa in legno per il restauro di un piccolo organo.

Progetto e costruzione di una nuova cassa in legno massiccio di castagno, con cimasa recante un angioletto scolpito a mano, per recuperare un organo montato all’interno di una vecchia credenza (vedi fig. 1).

Don Mario Conconi osserva il suo organo perfettamente restaurato nei più piccoli particolari. Fig.1- Don Mario Conconi osserva il suo organo perfettamente restaurato nei più piccoli particolari. Leggi tutto “Progetto e costruzione di nuova cassa in legno per il restauro di un piccolo organo.”